Cerca Punto SiEnergia
MenĂą Principale
· HOME
· Energie
· Territorio
· Edifici
· Incentivi
· News
· Eco-consigli
· Links
· Contattaci
· VIDEO
· PV GIS
Notizie

Rinnovabili

»Ecopneus: in 7 anni recuperati 1mln e 400mila PFU
Si terrà a Roma martedì 27 giugno “Le buone ragioni per sostenere la circular economy”, una giornata ...
»GST4Water, il risparmio idrico diventa smart
Innovazione ed eco-consapevolezza si incontrano nel nuovo progetto dedicato all'utilizzo sostenibile ...
»Dal Minambiente 900mila € per nuove tecnologie di riciclo raee
Novanta giorni di tempo per partecipare al bando per lo sviluppo di nuove tecnologie di recupero, ri ...


Data di pubblicazione: Sat, 24 Jun 2017 11:39:32 +0000
Dettagli
Sondaggio


Quali interventi di energia rinnovabile e risparmio energetico hai fatto a casa tua?



solare termico

fotovoltaico

cappotto / serramenti

caldaia a condensazione

impianto geotermico

nessuno

altro



Inviato da segreteria
Voti: 393
Sondaggi precedenti

Benvenuto
Nome di Login:

Password:


Ricordami

[ ]
Date / Time
 
W3C Compliance
Valid XHTML 1.1!
Valid CSS!

GSE:TERZO CONTO ENERGIA: DOCUMENTI IN CONSULTAZIONE


logo_gse.jpgIl GSE pubblica le Regole Tecniche contenenti le modalità di attuazione delle disposizioni stabilite dal Decreto Ministeriale 6 agosto 2010 e dalla Deliberazione dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas ARG/elt 181/10.

Il documento tecnico, finalizzato tra l’altro ad assicurare chiarezza e trasparenza verso gli operatori, definisce le modalità di individuazione della tipologia di tariffa incentivante a cui l'impianto fotovoltaico può accedere, le relative modalità di accesso, incluse quelle riguardanti i premi eventualmente richiesti.

E’ inoltre consultabile, insieme al Documento tecnico, anche la Guida alle applicazioni innovative finalizzate all’integrazione architettonica del fotovoltaico prevista dallo stesso Decreto Ministeriale.

Come stabilito dalla normativa, è possibile inviare al GSE eventuali osservazioni alla casella di posta consultazione.FTV@gse.it, entro il 13 dicembre 2010.

Il documento tecnico e la guida predisposta, rivisti a valle degli esiti della consultazione, saranno successivamente trasmessi all’AEEG per le verifiche di competenza.


Stampa veloce crea pdf di questa news

Categorie News